14.2.14

Clothes in translation #34

Vestire un personaggio immaginato mentre leggi, scegliere il capo che gli vedi addosso, tradurre un'immagine che hai nella tua testa segue lo stesso percorso della parola perfetta che cerchi quando traduci un testo.







To dress an imaginary character as you read, to choose the clothes that you see him wearing, to translate a picture that you have in your head, follows that same path of that one and only perfect word that you are seeking while translating.

Virginia Woolf
Lunedì o martedì
Monday or Tuesday

Desiring truth, awaiting it, laboriously distilling a few words, for ever desiring–(a cry starts to the left, another to the right. Wheels strike divergently. Omnibuses conglomerate in conflict)–for ever desiring–(the clock asseverates with twelve distinct strokes that it is mid-day; light sheds gold scales; children swarm)–for ever desiring truth. Red is the dome; coins hang on the trees; smoke trails from the chimneys; bark, shout, cry "Iron for sale"–and truth?

Desiderare il vero, attenderlo, laboriosamente distillare poche parole, sempre desiderare - (si leva un grido a sinistra, un altro a destra. Ruote che tracciano strade divergenti. Omnibus che si ammassano in conflitto) - sempre desiderare - (l'orologio assicura con dodici colpi netti che è mezzogiorno; la luce sparge scaglie d'oro; i bambini sciamano) - sempre desiderare il vero. Rossa è la cupola; monete pendono dagli alberi; su dai comignoli si arrampica il fumo; abbaiare, vociare, un grido "ferro da vendere" - e la verità?
Traduzione di Francesca Duranti
La Tartaruga Edizioni


Michal Lukasiewicz. Oil on canvas, 2007. 

2 commenti:

  1. Mi ci ritrovo molto in questo estratto, in questo desiderare il vero..
    ciao cara, buon S. Valentino :*

    RispondiElimina