22.11.13

Clothes in translation #22


Vestire un personaggio immaginato mentre leggi, scegliere il capo che gli vedi addosso, tradurre un'immagine che hai nella tua testa segue lo stesso percorso della parola perfetta che cerchi quando traduci un testo.


To dress an imaginary character as you read, to choose the clothes that you see him wearing, to translate a picture that you have in your head, follows that same path of that one and only perfect word that you are seeking while translating.

F.M. Dostoevskij
Memorie dalla Casa dei morti
Записки из мертвого дома

В отдаленных краях Сибири, среди степей, гор или непроходимых лесов, попадаются изредка маленькие города, с одной, много с двумя тысячами жителей, деревянные, невзрачные, с двумя церквами - одной в городе, другой на кладбище, - города, похожие более на хорошее подмосковное село, чем на город. Они обыкновенно весьма достаточно снабжены исправниками, заседателями и всем остальным субалтерным чином. Вообще в Сибири, несмотря на холод, служить чрезвычайно тепло. Люди живут простые, нелиберальные; порядки старые, крепкие, веками освященные.

Ai lontanissimi limiti della Siberia, in mezzo alle steppe, alle montagne, alle foreste impraticabili, si trovano qua e là sparse alcune piccole città, con mille o al più duemila abitanti, con le case tutte di legno, dall'aspetto misero, con due chiese, una nel villaggio, l'altra nel cimitero; città simili piuttosto a qualche grosso villaggio dei dintorni di Mosca che a vere città. Di solito sono ampiamente provviste di poliziotti, di ispettori e di ogni altra sorta di bassi impiegati. Ordinariamente in Siberia, malgrado il freddo, il servizio è immensamente comodo. La gente vi è semplice, senza spirito liberale: i costumi sono all'antica, ben radicati e hanno la consacrazione dai secoli.
Traduzione di Enrichetta Carafa d'Andria
Biblioteca Economica Newton

Codie Young for Vogue Deutsch, October 2013. Photo Giampaolo Sgura.








6 commenti:

  1. Che meraviglia Sandra!
    Mi spiace di essere così assente in questo periodo, ma sono successe alcune costine che mi hanno tenuta lontana dal blogging attivo e in buona parte anche partecipativo, per così dire! Però non manco di seguire la tua boutique su Etsy... è tutto sempre più bello!!
    Baci :***

    RispondiElimina
  2. Vorrei andare in Siberia un giorno..
    :*

    RispondiElimina
  3. S'imparano sempre nuove cose con te.
    Splendido passo e splendida immagine.

    Alessia
    ElectroMode

    RispondiElimina
  4. i just wanted to say that
    i LOVE your Etsy shop!!: )

    RispondiElimina
  5. Oddio questo vestito è un sogno!!!
    E la Siberia è nella mia wish list dei viaggi: mi ispira l'aspetto spirituale-sciamanico :-)

    RispondiElimina