29.5.13

Titania Inglis

Questi abiti sono fatti con cotone organico giapponese, pelli francesi conciate al vegetale e lane di rimanenza recuperate in alcune industrie tessili di New York.
A disegnarli è Titania Inglis, una designer di origine cino-scozzese che ha studiato moda in Olanda e in Danimarca e che si è fermata a New York dove ogni pezzo delle sue collezioni viene pensato, disegnato e confezionato.
Come dice lei stessa, le sue collezioni sono caratterizzate da un lussureggiante minimalismo, fatto di geometrie nette, tagli semplici e al tempo stesso eccentrici accostamenti di forme. 

Titania Inglis'collections are charaterized by what the designer calls lush minimalism: a mix of geometrical pieces and striking combination of shapes. 
The brand pays great attention to the ethical fashion principles and every garment is sewn in a small factory in New York from sustainably sourced fabrics including Japanese organic cotton, French vegetable-tanned leather, and dead stock wool from New York’s garment industry.



photo credit







15 commenti:

  1. Questa collezione mi piace tantissimo! E' davvero contemporanea e molto affascinante, come il fatto che sia prodotta con materiali di "recupero"!
    Buona giornata cara :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Meggie come sai piacciono moltissimo i vestiti come questi di Titania. In particolare il primo nero, lo trovo perfetto.
      Buona giornata a te***

      Elimina
  2. Anche a me piace moltissimo il primo abito, peccato che io fisicamente sia poco..."minimal" e che l'effetto "5mese" sia garantito...sennò...
    Ahahahahahah...
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhè diciamo che è nero il che aiuta. Eppoi la modella non fa testo, è un po' troppo magra...
      Ciao cara:))

      Elimina
  3. mi piace qst collezione...anche le scarpe sn belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le scarpe sono assurde ma hanno il loro fascino;)
      A presto Moonstyle*

      Elimina
  4. meravigliosi! trovo splendida questa collezione!!!
    C

    RispondiElimina
  5. Fantastica, non la conoscevo, mi piace tantissimo.
    Riesce a essere lineare ma con una costruzione di volumi molto interessante e poi i colori così basic e questo accenno di fantasia.
    Insomma molto cool e per giunta con attenzione all'ambiente, più di così!

    Alessia
    ElectroMode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio quello che piace anche a me, questo minimalismo lussureggiante;)

      Elimina
  6. Che collezione stupenda!! E poi totalmente cosmopolita, dalla creatrice ai materiali.. spettacolo! Scovi sempre delle chicche!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quasi un giro del mondo per una produzione però che rimane locale.
      :**

      Elimina
  7. Oddio che belli!
    Sono terribilmente "belgian style" (vedi Ann Demeulemeester) e molto nel mio genere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, molto belgian style. Un motivo in più per amarli*

      Elimina
  8. La collezione è davvero stupenda, adoro gli abiti strutturati !

    http://fuckfashionandwearwhatyouwant.blogspot.it/

    RispondiElimina