12.4.13

Shopanthropic

Shopanthropic raccoglie e vende i prodotti artigianali di piccole cooperative nepalesi, indiane, cambogiane e del Bangladesh.
La maggior parte di questi artigiani sono donne che vivono in comunità povere e bisognose.
Lavorare qui, come altrove, significa riconquistare una dignità e avere opportunità altrimenti molto difficili anche solo da immaginare.
Una realtà disagiata in cui le donne iniziano a lavorare e a diventare indipendenti ed emancipate fa un balzo in avanti senza pari e dà una svolta inconvertibile a tutta la comunità,  da cui, per fortuna, non si può tornare indietro.

English version
 Shopanthropic sell items made by artisans and cooperatives from India, Nepal, Cambodia and Bangladesh. Many of these artisans are women from disadvantaged communities with little opportunities for self-development and growth.
So giving them a work allow these women  not only to achieve dignity and self-respect but it is a great step forward and a irreversible turning point for the whole the society they are living in.



Questa e tutte le altre foto qui.










9 commenti:

  1. Ohhhh!!!
    Ho una sciarpina di seta identica a quella azzurra in foto!
    L'ho comprata (insieme a tante sorelline di tutti i colori) all'emporio statale di Varanasi... chissà, speriamo provenissero da qualche cooperativa femminile come quelle di cui parli!
    Un bacione cara e buon week end :-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara davanti alle tue sciarpe rimango sempre a bocca aperta °0°
      Sono una più bella dell'altra!!
      Buon week end a te***

      Elimina
  2. Che meraviglia, fanno venir voglia di acquistare tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Anch'io trovo molte cose belle lì in mezzo...
      Ciao:)

      Elimina
  3. per deformazione professionale, non posso che amare questi prodotti e questo post :)
    ciao carissima :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo Giulia! Ti ho pensato mentre mi studiavo il sito;)
      Tanti baci*

      Elimina
  4. Sandra, è tutto così bello! Il progetto come gli oggetti... speciale! Non c'è niente di tanto importante quanto la valorizzazione del proprio lavoro per ridare dignità e un futuro a comunità che sono considerate le ultime e per questo vengono lasciate ai margini del mondo. E il tuo lavoro è un grande tassello in questo lavoro di valorizzazione.
    Come sempre, grazie per aver condiviso questa bella realtà! A proposito, ricordami di parlarti di qualcosa che conosco ma del quale devo trovare il nome per... beh, per parlartene ;)
    Baci e buon week end mia cara :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhè, sono curiosissima adesso! Anch'io ho una super news da dirti... dai, magari è la stessa. Chiudo qui e ti mando una mail ;DD
      Bisou**

      Elimina
  5. Gli oggetti sono carinissimi e pensare che provengono da paesi con situazioni molto difficili li rende ancora più belli perché li associa ad un riscatto sociale che arriva comunque sempre troppo tardi.

    RispondiElimina